Tuttoscuola: Studiare all'estero

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Studiare all'estero

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Studiare all'estero: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Università: perché studiare all’estero? Se ne parla alla Camera domani, 25 maggio

È in aumento il numero degli studenti italiani che decidono di fare un percorso universitario all’estero. La crescita dei “migranti per motivi di studio” mette in evidenza un processo di “globalizzazione della conoscenza” che si manifesta, non solo con la migrazione delle idee, ma anche con la migrazione “temporanea “– che spesso tuttavia diviene definitiva […]

Lingua straniera: per il 46% degli studenti è una marcia in più. Gli errori più frequenti che si commettono all’estero

Molti studenti e le loro famiglie sono già all’opera per programmare i corsi di lingua all’estero nel periodo estivo. Ormai è diventato un must per migliaia di studenti pensare al programma e al luogo fuori dai confini nazionali dove trascorrere qualche settimana per apprendere una nuova lingua, migliorare quella che già si sta studiando a […]

Dote merito, Aprea: ‘Portiamo i nostri talenti nel mondo’

Pennsylvania, Nepal, Sri Lanka. Ma anche Sudafrica (Città del Capo), Florida, New York, San Francisco. In Europa, Porto, Londra, Cipro, Berlino, Dublino, Bielorussia. In Italia Iseo (Bs), Ponte di Legno (Bs), Parco Adamello (Bs). Sono alcune delle nuove destinazioni offerte da ‘Dote merito’ agli studenti che hanno riportato il massimo dei voti al termine del […]

L’Erasmus compie 30 anni: scegli la tua meta con la mappa interattiva

Tutto cominciò con lei: Sofia Corradi, cofondatrice e madre dell’Erasmus. Nel 1958, quando fece ritorno a Roma, non le vennero riconosciute dall’Università i conseguimenti ottenuti all’estero. Da quel momento in poi, Corradi combattè con tenacia per di ottenere la creazione di un programma di scambio.  Seguirono molte lettere a rettori universitari, politici e deputati europei. […]

Al via gli Erasmus Days nelle scuole e università italiane

Il 13 e 14 ottobre i 30 anni del programma Erasmus+ saranno celebrati con una serie di eventi in Italia e in alcuni Paesi europei. A raccontare il Programma saranno i protagonisti stessi di esperienze di mobilità e progetti: scuole, università, ma anche associazioni, Comuni, centri di informazione sull’Europa e Uffici Scolastici Regionali, che hanno accolto l’invito dell’Agenzia nazionale […]

Forgot Password