Tuttoscuola: Valutazione degli alunni

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Valutazione degli alunni

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Valutazione degli alunni: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Dare le pagelle con la scorta? Se valutare diventa un rischio

Dare le pagelle con la scorta?/1 Di fronte all’ennesima aggressione a un insegnante da parte di genitori (quella verificatasi a Roma all’ITIS Di Vittorio-Lattanzio) sta prendendo corpo la prospettiva, evocata paradossalmente da Massimo Gramellini nella sua rubrica ‘Il Caffè’ (Corriere della Seradel 12 giugno), che “Di questo passo per insegnare nelle scuole italiane servirà una […]

L’alternativa della valutazione personalizzata

Dare le pagelle con la scorta?/2 Nel dibattito internazionale sul futuro dell’educazione si fa sempre più spazio la convinzione che entro pochi anni saranno disponibili ambienti e strumenti che renderanno possibile una didattica pienamente personalizzata. Questo significa che ciascuno studente potrà avere obiettivi di apprendimento diversificati per contenuti, livelli di difficoltà, tempi e modalità di […]

Esame Terza Media: un nuovo esame per il primo ciclo

La valutazione deve sempre essere formativa, un passaggio evolutivo nel processo di crescita e di acquisizione; parlare di esame invece significa assumere la prospettiva istituzionale, dello Stato che giudica e rilascia un titolo avente valore legale. Anche se si tratta della fine del primo ciclo di istruzione, cioè di quello di base, viene sempre posto […]

Valutazione: le classifiche di PISA sono inutili, sostiene un noto esperto inglese

Valutazione/1 I confronti internazionali tra i sistemi educativi del tipo di quelli proposti ogni tre anni dal programma PISA non sono attendibili perché sui risultati pesano la carenza dei dati scelti e fattori locali come le lezioni private degli studenti. Ciò rende impossibile confrontare e a maggior ragione trapiantare le politiche educative adottate dai singoli […]

Bullismo: l’educazione civica può essere un rimedio efficace?

Bullismo/1 L’emergere, sempre più frequente, di episodi di violenza nei confronti degli insegnanti ad opera di genitori, o direttamente per iniziativa degli stessi studenti, fa tornare di attualità il mai sopito (ma spesso sommerso) dibattito sull’educazione civica. Se ne è occupato sabato scorso il Corriere della Seracon una intera pagina nella quale si dà notizia […]

Forgot Password