Tuttoscuola: Aspetti normativi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Aspetti normativi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Aspetti normativi: Altre Notizie

1 21 22 23
TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Trattativa all’Aran per accorpare i comparti pubblici

Si è tenuta all’Aran la riunione di apertura delle trattative per il Contratto collettivo nazionale quadro per la definizione dei comparti e delle aree di contrattazione collettiva per il triennio 2010-2012, secondo la previsione del decreto legislativo 150/2009. Sulla base dell’atto di indirizzo del Governo e del decreto 150/2009, è stato proposto di istituire […]

Gelmini. Riforma dello stato giuridico

Oltre alle graduatorie regionali per le nomina degli insegnanti, il ministro Gelmini, nel suo comunicato, ha parlato anche di nuova carriera dei docenti. Non è scesa nel dettaglio, ma ha fatto capire, inequivocabilmente, che la progressione di carriera del personale scolastico sarà presto definita con norma di legge (stato giuridico), sottraendola, pertanto, alla contrattazione sindacale. […]

Tempi brevi e risorse certe per il contratto

Dopo la liquidazione di vacanza contrattuale, disposta dalla Funzione pubblica a decorrere dal prossimo aprile per avvenuto superamento dei tre mesi dalla scadenza dell’ultimo contratto (31 dicembre 2009), è ormai tempo di avvio del negoziato per il rinnovo del CCNL (ora triennale). Lo ricorda e lo chiede la Uil-scuola, tramite il proprio segretario generale Massimo Di Menna, […]

Fuori dal contratto permessi e congedi del personale

“Il Governo è delegato ad adottare, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, uno o più decreti legislativi finalizzati al riordino della normativa vigente in materia di congedi, aspettative e permessi, comunque denominati, fruibili dai lavoratori dipendenti di datori di lavoro pubblici o privati“. Esordisce così l’art. 23 della legge […]

Forgot Password