Tuttoscuola: Organizzazione e servizi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Organizzazione e servizi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Organizzazione e servizi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Rivoluzione organizzativa/10. La nuova rete: 9 mila scuole, 7 mila dirigenti

Come si è visto, la riorganizzazione della rete scolastica interesserà quasi esclusivamente le istituzioni del 1° ciclo, con l’eccezione delle micro-istituzioni sotto i 500 alunni che riguarda qualche centinaio di istituti superiori. Dalla ristrutturazione uscirà una nuova situazione che vedrà, per la prima volta, la non corrispondenza tra istituzioni scolastiche autonome e posti di […]

Rivoluzione organizzativa/2: l’accorpamento in istituti comprensivi

Attualmente nel 1° ciclo di istruzione funzionano 7.311 istituzioni scolastiche: 2.120 circoli didattici (organizzano scuole dell’infanzia e scuole primarie), 1.198 istituti principali di scuola secondaria di I grado (organizzano soltanto scuole secondarie di I grado, le ex-scuole medie) 3.933 istituti comprensivi (organizzano scuole dell’infanzia, scuole primarie […]

Rivoluzione organizzativa/3: il nuovo dimensionamento dei 1000 alunni

Se il semplice accorpamento sembra riguardare soltanto i 2.120 circoli didattici e le 1.198 presidenze, cioè 3.318 istituzioni scolastiche della vecchia organizzazione, in effetti il “terremoto” riguarderà anche la maggior parte dei vecchi istituti comprensivi. Perché? L’innalzamento nel 1° ciclo del parametro di dimensione delle istituzioni scolastiche (la misura è costituita dal numero di […]

Rivoluzione organizzativa/4: se a Belluno gli istituti passano da 5 a 3

Vediamo un esempio concreto di cosa potrà accadere con la prevista riorganizzazione della rete scolastica. Prendiamo la città di Belluno, dove vi sono cinque istituzioni scolastiche del 1° ciclo (tre circoli didattici e due istituti principali di scuola secondaria di I grado) che per l’anno scolastico 2011-12 avranno questa dimensione scolastica di alunni: […]

Forgot Password