Tuttoscuola: Dirigere la scuola

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Dirigere la scuola

Tempo pieno

Mense scolastiche: spariranno anche gli obblighi dei docenti?

Molti insegnanti della scuola di base hanno oggi l’obbligo di assistere gli alunni alla mensa della scuola. L’impegno è conseguente al tipo di organizzazione del tempo pieno dell’elementare e del tempo prolungato della scuola media. È eventuale, ma obbligatorio, per i docenti dei moduli di scuola elementare. Quando infatti nel 1990 vennero approvati i nuovi […]

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Dirigere la scuola: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

La rivoluzione dei nuovi istituti comprensivi

Attualmente le istituzioni scolastiche del primo ciclo di istruzione sono 7.311, suddivise in 3.993 istituti comprensivi (54,6%), 2.120 circoli didattici (29%) e 1.198 istituti principali di scuole secondarie di I grado (16,4%). Per effetto della nuova disposizione contenuta nella manovra, quei circoli didattici e quegli istituti principali di scuola media dovranno scomparire e diventare, […]

Dai fornelli alle cattedre, ecco come la Calabria coltiva i propri chef

Dalle aule degli istituti alberghieri calabresi, dove si formano gli chef del futuro, ai fornelli della ristorazione di eccellenza calabrese celebrata dai gourmet e dalle principali guide di settore: è una sfida culturale, ma anche economica, quella che nasce dall’intuizione dell’assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri e che coinvolge i 14 istituti professionali di settore […]

I tagli all’istruzione in Veneto tra rambo-Zaia e scuole-zombie

La polemica per i tagli all’istruzione acquista rilievo anche in Veneto. Ad alimentarla ci hanno pensato i consiglieri regionali del Pd, Roberto Fasoli e Stefano Fracasso, che hanno chiesto provocatoriamente al Presidente della Regione Veneto: “Secondo Zaia anche i tagli all’istruzione, che avranno pesantissime conseguenze sul Veneto, verranno ricuciti, in autonomia, alla Rambo?“ “O […]

Una parte dei vicepresidi rimarrà senza esonero dall’insegnamento

Attualmente la maggior parte delle 10.311 istituzioni scolastiche statali (le presidenze) si avvale di collaboratori del dirigente scolastico che, per svolgere gli incarichi affidati o per sostituire lo stesso dirigente scolastico, vengono distaccati dall’insegnamento completamente (esonero) o parzialmente (semiesonero). Al posto di questi docenti distaccati a svolgere il ruolo di vicepresidi per tutto o parte […]

Forgot Password