Tuttoscuola: Processi formativi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Processi formativi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Processi formativi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Scomparso Umberto Margiotta: lutto nel mondo della pedagogia

Con il decesso del pedagogista Umberto Margiotta, deceduto ieri all’età di 72 anni pochi giorni dopo la scomparsa di Cesarina Checcacci, storica presidente dell’Uciim, il mondo della scuola perde un altro dei suoi protagonisti. Docente di Pedagogia generale all’Università di Venezia Ca’ Foscari dal 1983, nominato ordinario nel 1990, Margiotta è stato dal 1991 al 1996 presidente del […]

Don Milani e la scuola che boccia

Gli alunni di Barbiana provengono da scuole dove sono stati bocciati o da famiglie povere sul piano economico e culturale. La condizione sociale dunque incide sul rendimento scolastico. La questione ha attraversato il dibattito dell’ultimo quarto di secolo e nonostante ci si sia impegnati in un’opera di “decondizionamento” e i Gianni abbiano oggi una cittadinanza […]

Dispersione scolastica: bando da 50 milioni contro la povertà educativa

Per la prima volta istituti paritari potranno accedere ai fondi PON Cinquanta milioni per il contrasto della dispersione scolastica e della povertà educativa nelle scuole del primo e del secondo ciclo di 292 aree territoriali particolarmente a rischio, individuate nelle Regioni  Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Li mette a disposizione il […]

Dispersione scolastica: un confronto con gli altri Paesi dell’Unione Europea

In Sardegna e Sicilia è record: abbandona troppo presto un ragazzo su quattro (il 25%), mentre la media europea è del 12,8% e in diversi paesi dell’Est si arriva anche al 5%. Il fenomeno della dispersione scolastica nel nostro Paese è davvero preoccupante, almeno secondo la fotografia scattata dalla Corte dei Conti attraverso la pubblicazione […]

Forgot Password