Tuttoscuola: Sistema di valutazione

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Sistema di valutazione

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Sistema di valutazione: Altre Notizie

1 97 98 99
TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Università: se tornano i concorsi ad personam…

E’ convinzione diffusa e trasversale che uno dei punti più qualificanti della riforma Gelmini dell’università (legge n. 240/2010) sia il nuovo sistema di reclutamento, fondato sul binomio tra l’abilitazione, da conseguire a livello nazionale su base meritocratica, e la chiamata dei docenti ritenuti a livello locale più meritevoli o comunque idonei a soddisfare le esigenze […]

Università: se tornano i concorsi ad personam…

E’ convinzione diffusa e trasversale che uno dei punti più qualificanti della riforma Gelmini dell’università (legge n. 240/2010) sia il nuovo sistema di reclutamento, fondato sul binomio tra l’abilitazione, da conseguire a livello nazionale su base meritocratica, e la chiamata dei docenti ritenuti a livello locale più meritevoli o comunque idonei a soddisfare le esigenze […]

Per i docenti è giusto sospendere gli studenti assenti ai quiz

“E’ giusto sospendere gli studenti che si sono assentati nel giorno dei quiz“. Così in sintesi si esprimono, con dichiarazioni riprese dalle agenzie, docenti, ex docenti e amministrativi dell’Istituto Tecnico Giordani di Napoli dopo la polemica sorta in seguito alla decisione del dirigente scolastico, la professoressa Anna Maria Mazzarella, di sospendere i ragazzi che non […]

Ugolini sui test Invalsi: sono utili per scuole e genitori

“I genitori hanno capito che i test sono nell’interesse dei loro figli. Il fatto che ci sia una valutazione nazionale oggettiva, esterna, nelle classi di passaggio, è utile per le singole scuole, che possono regolarsi sulla base dei risultati”.  E’ questa l’opinione del sottosegretario Elena Ugolini, riportata nel blog  dedicato ai problemi della scuola che […]

Prove Invalsi promosse, ma…

Le cifre non ammettono dubbi. La partecipazione delle scuole alle prove Invalsi è stata massiccia, quasi totalitaria. Niente di paragonabile alle resistenze di massa che per due anni ostacolarono l’introduzione del National Curriculum e dei relativi test di verifica (con obbligo di pubblicizzazione) nella Gran Bretagna di Margaret Thatcher. Lo sciopero proclamato dai Cobas […]

Forgot Password