5 idee per creare lavoretti autunnali

L’autunno è arrivato, le foglie cadono dagli alberi e le strade tingono di rosso, giallo e marrone: una stagione piena di colori adatta a dare sfogo alla fantasia con tanti giochi perfetti per i più piccoli. Basterà una passeggiata in un parco durante la quale raccogliere foglie di varie misure e tonalità con cui realizzare tanti lavoretti creativi e istruttivi.

1. Il quadro di foglie
img_7366-b

Per esempio, per creare qualcosa che duri nel tempo, basterà prendere un cartoncino e chiedere al bambino di scegliere alcune foglie tra quelle raccolte. A questo punto si potranno disporre in ordine dalla più piccola alla più grande e attaccarle con qualche goccia di colla. Il risultato sarà un bel quadretto.

2. Dalla più piccola alla più grande

collage-di-foglie-secche

Prima di incollarle, smistare le foglie in ordine di grandezza è utile per introdurre nei bambini il concetto di sequenza.

3. Animali di foglie

riccio-di-foglie

Con l’aiuto di un adulto, le foglie potrebbero essere ritagliate e poi incollate sul cartoncino per creare qualche immagine, come quella di un animale o di un oggetto.

4. Un po’ di tempera trasforma le foglie in decorazioni

quadro-con-foglie-le-decorazioni

Per un lavoro più artistico le foglie potranno essere dipinte, utilizzando tempera o acquerelli, diventando coloratissimi stampini o divertenti decorazioni.

5. Le foglie-fossili

fossili-foglie-autunno-pasta-sale

Con i più piccoli invece si potrebbe disegnare il calco delle foglie, posizionandole sopra il nostro cartoncino e utilizzando matite o pastelli per tracciarne il contorno. Pochi materiali, insomma, ma soprattutto amore per la natura e una splendida occasione per insegnare ai bambini le stagioni.